Roma, 6 feb. (LaPresse) – “Vorrei che il governo che nascerà, se nascerà, sia il governo della ripartenza, della rinascita, della riapertura. Con tutte le cautele del caso”. Lo dice il segretario della Lega, Matteo Salvini, al termine delle consultazioni con il presidente incaricato, Mario Draghi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata