Milano, 6 feb. (LaPresse) – Sean Turnell, consigliere economico di Aung San Suu Kyi e professore australiano, si troverebbe in carcere dopo il golpe messo in atto dai militari. Lo riporta la stampa inglese secondo cui Turnell sarebbe il primo cittadino straniero incarcerato dai militari birmani. Al momento non ci sarebbero commenti e conferme da parte del ministero degli Esteri australiano. Turnell è professore di economia alla Macquarie University di Sydney e da diversi anni è consulente di Suu Kyi sulla copertura finanziaria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata