Milano, 5 feb. (LaPresse) – Gli stati membri hanno “ribadito” più volte il “sostegno alla strategia vaccinale messa in atto con la Commissione europea per conto dell’Ue”. E’ ovvio che la messa in atto è complicata e ci sono questioni da risolvere ma raggiungiamo l’obiettivo solo se stiamo insieme”. Lo ha detto il portavoce della Commissione europea Eric Mamer, rispondendo a una domanda dei giornalisti riguardo alle critiche rivolte dal ministro delle Finanze tedesco Olaf Scholz sulla gestione della campagna vaccinale europea.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata