Milano, 5 feb. (LaPresse) – Al 2 febbraio sono solo nove le regioni che hanno emanato bandi per l’assunzione di personale medico da dedicare alla campagna vaccinale anti Covid-19. È quanto emerge dal 38esimo instant report Altems Covid-19, il report settimanale dell’Alta scuola di economia e management dei sistemi sanitari dell’università Cattolica di Roma. Secondo il report, la Lombardia è la regione che ha emanato più bandi, seguita dal Lazio, dall’Emilia-Romagna, dal Piemonte e dalla Provincia Autonoma di Bolzano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata