Milano, 4 feb. (LaPresse) – “Affronteremo le sfide che ci pone il nostro più grande competitor, la Cina”, e contrasteremo i suoi abusi economici, sui diritti umani, sulla proprietà intellettuale, “ma siamo anche pronti a lavorare con Pechino quando questo sarà negli interessi degli Usa”. Lo ha detto il presidente usa Joe Biden nel suo discorso al dipartimento di Stato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata