Milano, 4 feb. (LaPresse) – Joe Biden ha annunciato che firmerà un ordine esecutivo per aumentare le ammissioni annuali dei rifugiati negli Stati Uniti a quota 125.000, dopo che l’amministrazione Trump ha ripetutamente tagliato il tetto dei rifugiati. Il presidente, parlando al dipartimento di Stato, ha promesso che la sua amministrazione “inizierà il duro lavoro di ripristinare il nostro programma di ammissione dei rifugiati” ma ha riconosciuto che “ci vorrà del tempo per ricostruire ciò che è stato così gravemente danneggiato”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata