Mosca (Russia), 4 feb. (LaPresse/AP) – In un post pubblicato sul suo profilo Instagram, il leader dell’opposizione russa Alexei Navalny ha esortato i concittadini a superare la loro paura e a “liberare” il Paese da “una banda di ladri”. “Possono mantenere il potere e usarlo per arricchirsi facendo affidamento soltanto sulla nostra paura”, ha detto l’attivista, “Se superiamo questa paura, saremo in grado di liberare la nostra patria da un gruppo di ladri usurpatori. E lo faremo. Dobbiamo farlo per noi stessi e per le generazioni future”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata