Lecce, 2 feb. (LaPresse) – Dopo una notte di ricerche, è stato trovato questa mattina l’uomo che, stando alle testimonianze, ha ucciso a coltellate la donna di 29 anni ieri sera attorno 20 a Specchia Gallone, frazione del comune di Minervino, in provincia di Lecce. Si tratta di un 39enne di Torre Annunziata, in provincia di Napoli, ex compagno della vittima, nativa di Rimini. L’uomo è stato rintracciato a Otranto (Lecce) dagli agenti del commissariato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata