Milano, 2 feb. (LaPresse) – “Questo è il momento in cui abbiamo un livello abbastanza elevato di infezioni. Massimo sforzo sennò dobbiamo adottare misure di restrizioni ancora che non ci portano fino alla fine dell’epidemia. Più riusciamo a spostare questo momento e meglio è”. Così il presidente della Provincia autonoma di Bolzano, Arno Kompatscher, in conferenza stampa. “Noi – ha aggiunto – continueremo a prendere le nostre decisioni in base alle indicazioni che riceviamo dagli esperti, ma ci vuole il coinvolgimento di tutti i cittadini altrimenti l’unica cosa che ci rimane è decidere misure restrittive”. “Domani ci confronteremo con le parti sociali per condividere le misure per evitare di passare a un lockdown serio, che nel breve termine porta a una riduzione ma dopo richiederà di stare molto attenti”, ha sottolineato Kompatscher.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata