Napoli, 29 gen. (LaPresse) – “Stiamo assistendo ad un mercato della politica indegno”. Lo ha affermato il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, durante la consueta diretta Facebook del venerdì, commentando la crisi di governo. “Il M5S ha detto che non avrebbe mai fatto alleanze con nessuno, lo ha detto per 10 anni, e che si candidavano per questo, per governare da soli. Bastava un po’ di buon senso per capire che non si poteva ragionare così. Oggi siamo all’eccesso opposto, si va a contrattazione parlamentare per parlamentare, un’immagine indegna della politica e delle istituzioni, altro che battaglia contro la casta, stiamo assistendo ad uno spettacolo vergognoso. La democrazia è fatta di esempi, pedagogia, insegnamenti e dignità, altrimenti la democrazia perde l’anima e il suo valore fondamentale. Se vi dovessi dire – prosegue De Luca – che credo che oggi ci sia dignità nella nostra democrazia italiana, vi direi una cosa che non credo. L’immagine che si sta restituendo agli italiani in questo momento è del mercato della politica”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata