Così il governatore della Lombardia a margine di un incontro in occasione del rientro a scuola a Milano

(LaPresse) “Siamo pronti, è dal 20 agosto che abbiamo offerto a tutti gli studenti la possibilità di fare il tampone gratuitamente nelle farmacie”. Lo ha detto il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, a margine dell’inaugurazione dell’anno scolastico allistituto Primo Levi nel quartiere milanese di Baggio. “Il tampone salivare viene utilizzato nel momento in cui si dovesse trovare qualche positivo in una scuola o qualche piccolo focolaio – ha chiarito Fontatana – in quel caso potremo fare un intervento che non è difficile e soprattutto non è invasivo per i ragazzi e subito fare a tappeto uno screening con questi tamponi salivari”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata