Coronavirus, i medici cubani: "Qui per aiutare l'Italia, la nostra patria è il mondo"

La delegazione è arrivata a Crema ed è subito operativa

È arrivata in Italia la delegazione composta da 37 medici e 15 infermieri cubani che, da subito, sarà impegnata ad aiutare gli operatori sanitari degli ospedali lombardi nell'emergenza coronavirus. "Siamo qui per aiutare l'Italia, la nostra patria è il mondo", hanno dichiarato i medici che, dopo essere sbarcati all'aeroporto di Malpensa, sono stati trasferiti a Crema.