Pop Bari, Di Maio: Qualcuno dovrà pagare per buco, non fatto da alieno

Roma, 14 dic. (LaPresse) - "Vogliamo sapere da chi doveva sorvegliare cosa è emerso in questi anni. Quante sono state le ispezioni di Bankitalia negli ultimi tre anni? Cosa è emerso? Qualcuno dovrà pur pagare per questo buco, non credo lo abbia provocato un alieno". Così su Facebook il capo politico M5S, Luigi Di Maio, a proposito del caso della Banca popolare di Bari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata