Le parole del leader della Lega entrando in Senato

(LaPresse) – Matteo Salvini, entrando a Palazzo Madama per la discussione in Senato sulla riforma del Mes, parla anche dell’altro tema che agita la maggioranza. “Non sono d’accordo con Renzi ma con la Costituzione”, dice il leader della Lega che boccia il piano del premier Conte sulla gestione dei fondi Ue. “Penso che non serva l’ennesima task force di presunti superesperti, ma che vadano coinvolti il Parlamento, i sindacati e le associazioni di categoria”, chiarisce il numero uno del Carroccio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata