Il segretario generale dell'Onu: "L'era delle false promesse deve finire"

Ennesimo allarme sulla crisi climatica. Lo ha lanciato il segretario generale dell’Onu Antonio Guterres. “Siamo sulla buona strada per la catastrofe climatica”, ha detto presentando il rapporto sul divario delle emissioni 2021. Anche con gli attuali contributi determinati a livello nazionale e altri impegni dei Paesi di tutto il mondo, andiamo verso un aumento della temperatura globale di circa 2,7 gradi Celsius. “L’accordo di Parigi è lontano. L’era delle false promesse deve finire”, il monito di Guterres ai leader internazionali in vista della Cop26 di Glasgow.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag:,