Si trova ora agli arresti domiciliari in albergo

L’imprenditore italiano Marco Zennaro è stato liberato dalla prigione in Sudan, dove era stato incarcerato due mesi fa. A confermarlo a LaPresse fonti della famiglia: Zennaro si trova ora agli arresti domiciliari in albergo.

La gioia del sindaco di Venezia Brugnaro

“Marco Zennaro è stato scarcerato. Una notizia positiva. Ora attendiamo gli sviluppi dei contenziosi a suo carico e continuiamo a lavorare insieme a Palazzo Chigi perché torni al più presto in Italia. Grazie al premier Mario Draghi per l’interessamento decisivo” ha scritto su Twitter il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro in merito alla scarcerazione dell’imprenditore veneziano in Sudan.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata