Il Festival nella città di Ekaterinburg è arrivato alla 16esima edizione

(LaPresse) Ventuno squadre provenienti da tutta la Russia hanno preso parte al 16esimo Festival delle sculture di ghiaccio della stella di Betlemme, concorso dedicato alla Natività di Cristo che si svolge nella città di Ekaterinburg. Cittadini e turisti hanno potuto ammirare sul piazzale davanti alla Chiesa del Sangue l’intero processo di realizzazione delle opere. Ogni team ha avuto a disposizione cinque metri cubi di ghiaccio per creare sculture ispirate a una serie di temi, non solo religiosi, proposti dagli organizzatori. Tra i temi tradizionali c’erano la Natività di Cristo, i nuovi martiri e confessori della Chiesa russa e l’ultima famiglia zar. Il primo premio, annunciato venerdì, è andato alla coppia composta da Lev Bryukhanov e Maria Solovatova per la scultura “Heavenly Shepard”: le opere di ghiaccio rimarranno esposte al pubblico dal 14 gennaio al 15 febbraio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag: