Il leader della Lega in visita al penitenziario: "Episodi inaccettabili ma ricordo devastazioni in carceri di mezza Italia"

(LaPresse) – Matteo Salvini in visita nel carcere di Santa Maria Capua Vetere, dopo l’inchiesta sulle presunte violenze da parte degli agenti ai danni di detenuti. “E’ evidente che lo Stato deve chiedere scusa ai detenuti e alle famiglie. Sono inaccettabili abusi, discriminazioni e violenze ma ricordo, senza voler giustificare questi episodi inaccettabili, che nelle settimane precedenti ci furono morti, feriti e incendi nelle carcere di mezza Italia”, ha affermato il leader della Lega.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata