Il ministro della Salute, Salvador Illa: "studieremo altre misure"

(LaPresse) Non ci saranno altri lockdown in Spagna. A dichiararlo è il ministro della Salute, Salvador Illa, durante una conferenza stampa nella quale ha specificato che lo strumento principale con cui affrontare la terza ondata è e resterà lo stato d’emergenza. “Se sarà necessario studieremo altre misure insieme alla conferenza delle regioni”, ha dichiarato il ministro che ha poi parlato del piano vaccinale del governo di Madrid. “Il nostro obiettivo è vaccinare il 70% della popolazione entro la fine dell’estate”, ha spiegato Illa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata