Il leader della Lega: "Speriamo nella variante italiana per tornare a essere grande Paese"

“Prima la variante cinese, poi la variante inglese, aspettiamo la variante eschimese. Io conto sulla variante italiana, per tornare ad essere il grande Paese che siamo, dove il diritto dei lavoratori e delle lavoratrici vale per tutti e non solo per gli amici degli amici”. Così il leader della Lega Matteo Salvini alla manifestazione dei Magistrati Onorari di fronte a Palazzo Montecitorio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata