Lunedì 21 Novembre 2016 - 14:00

Grillo: Chi vota si? Killer del futuro dei nostri figli

Attacco del leader del M5s in vista del referendum costituzionale

Grillo: Chi vota si? Killer del futuro dei nostri figli

"Con questo voto, se avessi 20 anni non so come reagirei. Siamo oltre la dittatura perché si nasconde. Se fosse una dittatura uno reagirebbe". Così il leader del M5S Beppe Grillo in un videomessaggio sul suo blog. "Questi qui con un involucro di caz.. Stanno espropriando il futuro dei nostri figli" ha aggiunto il leader del M5s. "Io devo essere calmo, ma è un'espropriazione di pensieri e sentimenti. Abbiamo di fronte - ha sottolineato- dei serial killer della vita dei nostri figli tra 20 anni".

"Volete non andare a votare? Siete degli egoisti se non ci andate. Ma dei grandi egoisti perché pensate solo al vostro cu..Va bene..pensateci, io non ho il diritto di giudicare" ha chiuso Grillo. "Le multinazionali verranno qui  e prenderanno qualsiasi cosa". Nella riforma "c'è la clausola di supremazia, il Governo avoca a sé tutti i contratti. Questa clausola significa che le multinazionali faranno direttamente gli accordi con il Governo".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Governo, Sgarbi: Al voto subito? Ieri sera Renzi mi ha detto 'Chiaro'

Governo, Sgarbi: Al voto subito? Ieri sera Renzi mi ha detto 'Chiaro'

"Io credo - ha concluso - che, se si va a votare oggi, Renzi vince e il suo primo alleato è Berlusconi"

Crisi, Orlando: Un governo di legislatura è incomprensibile

Crisi, Orlando: Un governo di legislatura è incomprensibile

"Io ho sempre sostenuto che non si poteva prescindere dal presidente della Repubblica" dice il ministro alla Giustizia

Brunetta: Via Renzi e suo sistema di potere, ma Pd garantisca Governo

Brunetta: Via Renzi e suo sistema di potere, ma Pd garantisca Governo

"Un dovere visto cha ha ricevuto il premio di maggioranza di 130 deputati alla Camera e che ha la maggioranza anche al Senato"

Governo, secondo giorno di consultazioni. Renzi incontra Gentiloni a Palazzo Chigi

Secondo giorno di consultazioni. Padoan e Gentiloni da Renzi

Il ministro degli Esteri è tra i papabili per l'incarico di premier