Lunedì 23 Maggio 2016 - 17:00

Austria, Salvini: Nove giornalisti italiani su dieci sono servi

Il leader della Lega commenta le elezioni in cui il Partito della Libertà, alleato oltralpe del Carroccio, è stato sconfitto

Austria, Salvini: Nove giornalisti italiani su dieci sono servi

"Provo pena per quei giornalisti italiani che parlano di un voto (della metà del popolo austriaco) per un'estrema destra xenofoba, populista, razzista e ultra-nazionalista'. Da quando chiedere il rispetto delle regole è 'estremismo'? Nove giornalisti italiani su dieci non sono uomini, sono servi". Così il segretario della Lega Nord e presidente Ncs Matteo Salvini commenta su Facebook le elezioni austriache in cui il Partito della Libertà, alleato oltralpe del Carroccio, è stato sconfitto.

 

Il segretario del Carroccio aveva spiegato poco prima che il Partito della Libertà austriaco è stato "sconfitto per una manciata di voti (arrivati per posta...) da un'ammucchiata di socialisti, democristiani, verdi e compagni". Salvini ha poi rivolto un monito a "Germania, Austria, Francia, Polonia, Ungheria, Finlandia, Gran Bretagna e Italia": "in Europa soffia aria di libertà, la gente vuole più lavoro e meno immigrazione, più diritti e meno euro-burocrati".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

L'arrivo della delegazione M5S arriva in Quirinale per le consultazioni con il Presidente Mattarella.

Di Maio: "Momento storico, nasce la terza repubblica: il leader è il programma". E fa il nome di Conte

Ottimista il capo politico del M5S dopo l'incontro al Quirinale col presidente della Repubblica

Elezioni Regionali Valle d'Aosta, giornata di spoglio

Valle d'Aosta, Unione valdotaine in testa al 18,88%, vola la Lega a 16,98%

Spoglio centralizzato. L'affluenza è stata del 65,12%, con 67 mila 146 votanti su 103 mila 117 aventi diritto

Quirinale. Consultazioni

Governo, c'è l'accordo: M5S e Lega al Colle. Europa, scontro con il capogruppo Ppe

Al Quirinale alle 17.30 Di Maio e alle 18 Salvini. Conte verso palazzo Chigi. Scontro con il capogruppo Ppe

Luigi Di Maio presenta la squadra di Governo

Chi è Giuseppe Conte, professore di diritto a Firenze

Era stato indicato per ricoprire l'incarico di ministro della 'Pubblica amministrazione, deburocratizzazione e meritocrazia'