Poco ketchup nel panino: aggredita cuoca del McDonald's

Troppo poco ketchup: per questo motivo una donna ha aggredito i dipendenti del McDonald's di Santa Ana, in California, prendendo per il collo una impiegata facendola sbattere contro i mobili della cucina del fast-food e il distributore di bevande. L'incredibile episodio è avvenuto la sera del 27 ottobre nel McDrive della città: la cliente, tra i 20 e i 25 anni, sarebbe entrata nella cucina del ristorante e, dopo essere stata ripresa da uno dei dipendenti che le chiedeva di uscire, avrebbe perso la testa. Le immagini, diffuse dalla Polizia di Santa Ana, mostrano poi un ragazzo, probabilmente il partner, entrare e cercare di calmare la donna accompagnandola poi fuori.