Texas, gli rubano il parcheggio, lui picchia una donna

Una incomprensione per un parcheggio si è trasformata in una vera e propria rissa. Un uomo, cui avevano sottratto il posto auto, ha prima preso a calci la vettura colpevole del 'furto', poi ha inveito contro la donna al volante. È accaduto in Texas. Il video è stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza del parcheggio. Dopo il primo scontro verbale, sembrerebbe finita e invece, dall'auto scende una ragazza che prima protesta per la reazione dell'uomo, poi gli sferra un pugno. Lui non ci sta e la pesta violentemente. Mentre l'uomo si dirige verso l'auto, lei si rialza, lo rincorre e prova a reagire ma viene bloccata da alcuni passanti intervenuti per difenderla