Arsenal, ladri fermano Ozil: il compagno Kolasinac li affronta a mani nude

(LaPresse) Una brutta di disavventura per Mezut Ozil e Sead Kolasinac. Come mostra un video delle telecamere di sorveglianza, postato su Twitter e subito divenuto virale, i due giocatori dell’Arsenal sono stati presi di mira a Londra da alcuni ladri armati. Dopo la colluttazione tra Kolasinac, a mani nude, e i malviventi, c’è stato un inseguimento, terminato con i malcapitati che sono riusciti a mettersi in salvo. L’Arsenal ha rassicurato i tifosi: i calciatori, ha fatto sapere il club, stanno bene.