Sardegna, TH Resort prende in gestione il villaggio di Torre Chia
Sardegna, TH Resort prende in gestione il villaggio di Torre Chia

Il presidente dell'azienda Debellini: "Ulteriore tassello importante nel piano di sviluppo". L'apertura del resort sulla costa sud-ovest della Sardegna nell'estate 2020

TH Resorts, tra i principali player nazionali nella gestione di strutture alberghiere di fascia medio-alta, comunica il raggiunto accordo per la gestione a lungo termine del villaggio turistico di Torre Chia in Sardegna, a partire dalla prossima estate.

Grande soddisfazione del presidente di TH Resorts Graziano Debellini che dichiara: "Questa operazione è un ulteriore tassello importante nel piano di sviluppo dell'azienda. Già nel 2018 siamo stati la catena che ha registrato la crescita maggiore in termini di numero di camere e non intendiamo fermarci, nelle prossime settimane ci saranno ulteriori e importanti sviluppi. Tutto ciò - continua il presidente - è la conferma che l'apertura del capitale a Cassa Depositi e Prestiti e all'Istituto Atesino di Sviluppo è la strada giusta. Recentemente anche le banche hanno confermato la loro fiducia, per una crescita più grande e duratura. È importante che in Italia, dove il 90% delle imprese turistiche sono costituite da piccole aziende familiari, crescano finalmente aziende industriali nel turismo leisure, che possano rendere più forte e autorevole un comparto turistico oggi fragile e frammentato".

L'intesa raggiunta permetterà l'apertura, dalla stagione estiva 2020, del resort situato sulla costa sud-ovest della Sardegna, a circa 55 Km da Cagliari. 220 camere affacciate su bianche dune di sabbia e un mare cristallino a cui si aggiungono un centro benessere, la palestra, un centro congressi e molteplici campi sportivi immersi nel verde.

Quest'ultima acquisizione- continua l'amministratore delegato di TH Resorts Gaetano Casertano - rappresenta un importante rafforzamento della posizione del Gruppo, che oggi conta 25 strutture alberghiere in gestione sul territorio nazionale, unico nel settore leasure presente, con posizione di leadership, anche in montagna. La Sardegna è stata una delle location strategiche a cui da sempre abbiamo guardato con attenzione, per questo siamo orgogliosi di essere riusciti a trovare un accordo sulla gestione di un resort di così grande prestigio in un posto di straordinaria bellezza come la spiaggia di Chia. Ci stiamo già impegnando per individuare la strategia di valorizzazione più efficace per questa struttura di grande pregio, i cui standard saranno quelli consolidati del Gruppo".

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata