Dolomiti: il sapore della Val d'Ega
Dolomiti: il sapore della Val d'Ega

Tutti gli eventi culinari tra i due comprensori di Carezza e Obereggen 

Le Dolomiti sono senza dubbio il piatto forte della Val D’Ega (Bolzano) ma anche la cucina è una delle attrazioni che richiamano nei sette comuni sparsi tra i due comprensori di Carezza e Obereggen appassionati della buona tavola da ogni parte del mondo. Quando il sole della primavera e dell’estate illumina le tavole, i rifugi e i ristoranti di montagna colgono l’occasione per sfoderare un’offerta culinaria panoramica che si iscrive all’interno di un’esperienza unica, da vivere con gli occhi e con lo stomaco, tra specialità tradizionali, dolci e pietanze tipiche, protagonisti assoluti di eventi sotto un cielo terso che si riempie anche di stelle.

Se il mattino ha l’oro in bocca, la sera riempie lo stomaco con eventi che sono autentiche sfilate di prodotti tipici per le strade di paesi che si animano con musica dal vivo, giochi e shopping by night. Nova Ponente si fa notare grazie a un cartellone che vede uno degli appuntamenti clou nella serata Jazz & Wine dell’1 agosto, quando le degustazioni dei vini vengono abbinate alla musica di Michael Hornstein, tra i più quotati sassofonisti del panorama europeo. Sono ancora i fan dell’enologia a sorridere il 28 agosto, data della Degustazioni di Vino che chiama a raccolta in piazza distillerie e cantine altoatesine. La Notte d’Estate dell’8 agosto è invece dedicata alle passeggiate gastronomiche al chiaro di luna, in un mix di ricette culinarie tradizionali altoatesine, creazioni artigianali e artistiche, spettacoli di mimi, clown e  musica del vivo.

Nova Levante non sta certo a guardare e risponde immediatamente con le Notti di Re Laurino, in programma il 7 e il 21 agosto. In questi giorni, i negozi saranno aperti per lo shopping serale e la degustazione dei prodotti locali, mentre ai bambini verranno dedicati un castello gonfiabile, il laboratorio per piccoli sovrani e altre sorprese. Il 31 luglio e 14 agosto è invece il momento di Piazza in Festa, occasione che chiama locali e bancarelle a offrire specialità culinarie sudtirolesi nel cuore del paese. Al suono di musica tipica e moderna, gli “Schuhplattler” di Nova Levante e Collepietra si esibiranno infine nei loro caratteristici balli.

Con i due appuntamenti del 4 agosto a Obereggen e dell’8 settembre a Carezza, dove va in scena la Festa di Re Laurino, la Schupfenfest è la caratteristica Festa delle Malghe, una conviviale processione gastronomica di baita in baita, in un’atmosfera allietata dalle note e pervasa dai profumi provenienti dalle cucine altoatesine. A fare da sfondo, un paesaggio naturale che diventa l’onnipresente antipasto di un percorso al centro del gusto.

Nemmeno il tempo di riprendersi ed è già ora di ripartire per le Settimane Culinarie Natura e Bosco, che tra il 20 settembre e il 6 ottobre coinvolgono i ristoranti della Val D’Ega in un tour de force autunnale tra piatti tipici a base di erbe aromatiche, bacche mature, frutti succosi, funghi e selvaggina. Gli ingredienti freschi e genuini di stagione, raccolti proprio nei boschi della zona, sono il fulcro di un evento che comprende anche una serie di escursioni guidate per conoscere meglio il territorio e le sue caratteristiche, tra visite alle segherie e passeggiate rigenerative. Le settimane si concludono con la Festa “Natura e Bosco”: un’occasione da non perdere in un trionfo di prelibatezze gastronomiche e musica tradizionale.

Fino all’8 novembre 2019, un’imperdibile serie di appuntamenti tra il delizioso e il celestiale si prende il centro della scena ogni venerdì delle settimane di luna piena negli astrovillaggidel comune di Cornedo. Specialità culinarie, musica dal vivo, cocktail e osservazioni del cielo sono gli ingredienti immancabili del viaggio dall’astronomia alla gastronomia proposto puntualmente dalle magiche Serate di Luna Piena. L’ennesimo modo per assaporare le Dolomiti fino in fondo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata