Bell'Italia, in edicola il numero speciale 'L'Italia del Gusto'
Bell'Italia, in edicola il numero speciale 'L'Italia del Gusto'

Il mensile di Cairo Editore in edicola con dieci itinerari enogastronomici che alternano le soste golose alle visite d’arte

Torna per il quarto anno consecutivo l’appuntamento con 'L'Italia del Gusto', l’atteso numero speciale di Bell'Italia– il mensile di Cairo Editore diretto da Emanuela Rosa-Clot – in edicola con dieci itinerari che alternano le soste golose alle visite d’arte. "Il piacere della Liguria d’inverno, quando con il blu negli occhi e nel naso il profumo del mare, le nebbie e il freddo lasciati indietro sembrano non essere mai esistiti. Alla scoperta di paesaggi, giardini, piccoli tesori d’arte e pause golose di mare o di terra, come nell’itinerario che abbiamo percorso con una Cinquecento d’epoca, dalle torri di Albenga ai borghi della valle Arroscia, dove vive ancora la tradizione della cucina bianca. È solo uno degli itinerari che proponiamo in questo quarto numero dell’Italia del Gusto – racconta Emanuela Rosa-Clot –  che ha un testimonial d’eccezione: Massimo Bottura, chef tre stelle Michelin dell’Osteria Francescana di Modena. Quest’anno non potevamo non tornare nel Veneto dei grandi vini, che in luglio ha visto le colline del Prosecco di Conegliano e di Valdobbiadene elette Patrimonio Unesco per la bellezza del paesaggio vitivinicolo modellato da secoli di lavoro dell’uomo: vi suggeriamo un tour di degustazioni nelle cantine più prestigiose. E visto che le feste sono vicine, fatevi tentare dell’itinerario fra Langhe e Monferrato alla scoperta degli spumanti oggi più di punta, gli Alta Langa, e dalla visita alle migliori cioccolaterie d’Italia, da Torino alla Sicilia".

Bell'Italia da sempre valorizza e racconta il legame tra cibo e territorio, agricoltura e paesaggio del Bel Paese: i servizi dello speciale 'L'Italia del Gusto sono concepiti come itinerari automobilistici in una o più regioni italiane, che seguono un filo conduttore geografico o tematico alla ricerca delle eccellenze locali. Ogni itinerario è raccontato in un articolo che evidenzia alcune soste del gusto e artistiche imperdibili e completato da una serie di schede pratiche con una descrizione del percorso stradale. Oltre 460 indirizzi tra ristoranti, locali, alberghi, bed & breakfast di charme botteghe storiche, produttori. Per ogni itinerario uno chef propone tre ricette dal suo menu per comporre un pranzo rappresentativo della tradizione gastronomica locale, spesso rivisitata in chiave contemporanea.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata