Papa: "Preghiamo per chi ha subito una sentenza ingiusta"

Le parole di Bergoglio durante la messa a Casa Santa Marta

"In questi giorni di Quaresima abbiamo visto la persecuzione che ha subito Gesù, come è stato giudicato con accanimento, pur essendo innocente" Così Papa Francesco all'inizio della messa del mattino a Casa Santa Marta. "Preghiamo Insieme oggi per tutte le persone che soffrono per una sentenza ingiusta a causa dell'accanimento" ha sottolineato Bergoglio.