Il Vaticano aprirà gli archivi segreti su Pio XII

Papa Francesco annuncia l’apertura degli archivi segreti del Vaticano sul pontificato di Pio XII, sino alla sua morte, avvenuta a Castel Gandolfo il 9 ottobre 1958. "La Chiesa non ha paura della storia, anzi, la ama e vorrebbe amarla di più e meglio, come la ama Dio! Quindi, con la stessa fiducia dei miei Predecessori, apro e affido ai ricercatori questo patrimonio documentario", ha dichiarato il Pontefice. Bergoglio ha disposto che l’apertura avverrà il 2 marzo 2020, a un anno esatto dall’ottantesimo anniversario dell’elezione di Eugenio Pacelli, il cui pontificato - coinciso con alcune delle pagine più buie del Novecento - è stato al centro di critiche.