TOP Calcio, Catania denuncia la FIGC. Lo Monaco: Andremo fino in fondo

Milano, 6 set. (LaPresse) - A poche ore dal pronunciamento del Collegio di Garanzia del CONI sul blocco dei ripescaggi nel campionato di Serie B, il Catania ha presentato una denuncia per abuso di ufficio nei confronti del Commissario straordinario della FIGC Roberto Fabbricini vista la non ammissione del sodalizio etneo al torneo cadetto. A quanto si apprende, l'atto è stato consegnato questa mattina negli uffici della Procura di Roma dal presidente Davide Franco assistito dall'avvocato Cesare Placanica. "La denuncia non è solo contro la FIGC, ma nei confronti di tutti coloro che si sono resi responsabili di questo autentico abuso di ufficio", ha detto a LaPresse l'ad del Catania Pietro Lo Monaco.

(Segue)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata