Sanità, Nursing up a ministro Grillo: Nuove assunzioni e no contratto nazionale-2-

Ravenna, 6 set. (LaPresse) - Per il Nursing Up è urgente mettere mano a provvedimenti che consentano, tra le altre cose, "di assumere al più presto personale infermieristico e sanitario non medico, che porti gli standard minimi assistenziali ai livelli europei, al fine di sopperire alle carenze del SSN ed efficientarlo da nord a sud, senza differenze di trattamento da far scontare ai pazienti di tutte le regioni italiane e di modificare la norma del Decreto Legislativo 165/2001 che fa da sponda all'ultimo CCNL comparto Sanità, prevedendo l'esclusione dalla contrattazione integrativa dei sindacati non firmatari, impedendo loro di rappresentare sul territorio le esigenze della categoria che rappresenta".

(Segue).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata