Moscovici: Italia presenti un bilancio credibile

Parigi (Francia), 13 set. (LaPresse) - L'Italia deve presentare un bilancio "credibile" per l'anno prossimo. L'avvertimento arriva dal commissario agli Affari europei, Pierre Moscovici, nel corso di una conferenza stampa a Parigi. La manovra presentata da Roma dovrà essere "credibile in termine di numeri" ma anche in termini di "sforzi strutturali", ha sottolineato Moscovici. "L'economia italiana ha bisogno di riforme", ha avvertito, "fermare le riforme e stampare moneta non salverà l'Italia". Il commissario Ue ha fatto notare che "non si può vivere con un debito pubblico sopra il 120 per cento" e ha assicurato che sarà concentrato sull'Italia "più che su chiunque altro".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata