Governo, Brunetta: Dati economici preoccupanti in attesa effetti Dl dignità

Roma, 6 set. (LaPresse) - "Nei primi 100 giorni del governo Conte il nostro paese ha subito una perdita di capitalizzazione della Borsa pari a 121 miliardi di euro (-17,5%), un aumento di +135 punti base del rendimento sul BTP decennale, un aumento di +162,9 punti base dello spread tra BTP e Bund tedeschi decennali, +7 miliardi di maggiori spese per interessi sul debito dei quali 2 miliardi per il 2018 e 5 miliardi per il 2019, secondo i calcoli effettuati da Carlo Cottarelli. Ha provocato, inoltre, un deflusso netto di capitali dall'Italia pari a -78 miliardi nei soli mesi di maggio e giugno, secondo le stime della Banca d'Italia e la perdita di fiducia da parte delle imprese, come rilevato dall'indicatore PMI di Markit, sceso dai 52,7 punti di maggio ai 50,1 di agosto, a un solo decimale dalla soglia di recessione (50,0). Infine, il Pil è sceso su base trimestrale dal +0,3% del primo trimestre al +0,2% del secondo, mentre su base annuale è sceso al +1,2% rispetto al +1,5% stimato dal governo. Tutto questo in attesa di vedere i primi risultati del decreto Dignità del ministro Luigi di Maio che provocherà quasi sicuramente effetti molto negativi anche sul mercato del lavoro".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata