Bce, Salvini: Draghi aiuti e consigli Italia, non critichi e basta

Milano, 13 set. (AWE/LaPresse) - "Conto che gli Italiani in Europa facciano gli interessi dell'Italia come fanno tutti gli altri Paesi, aiutino e consiglino e non critichino e basta". Così il vicepremier e ministro dell'Interno, Matteo Salvini, commenta le parole di oggi del presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata