Cagliari, 26 feb. (LaPresse) – “Abbiamo perso, ora ho chiaro che non supereremo la soglia del 10%. Da una parte sono molto orgoglioso di quello che abbiamo fatto, è stata una bellissima campagna elettorale, abbiamo fatto questa avventura con fiducia e generosità. Non nascondo la delusione profonda, perché tutti i dati che avevamo ci lasciavano intravedere un esito diverso. Però questa è la voce della Sardegna e ne prendo atto”. Così Renato Soru, candidato per la Coalizione sarda alle elezioni regionali in Sardegna, parlando con i cronisti dal suo comitato elettorale a Cagliari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata