Torino, 17 feb. (LaPresse) – Il Consiglio di amministrazione di Acea, riunitosi oggi, su proposta del Comitato per le nomine e la remunerazione e con deliberazione approvata dal Collegio sindacale, ha nominato per cooptazione Barbara Marinali quale nuovo consigliere non esecutivo, in sostituzione di Michaela Castelli dimessasi il 14 febbraio 2023. Lo riporta una nota della società aggiungendo che il Consiglio di amministrazione ha altresì conferito a Barbara Marinali l’incarico di presidente del Consiglio di amministrazione. Marinali, che ha accettato la nomina e resterà in carica sino alla prossima Assemblea degli azionisti, ha dichiarato “di possedere i requisiti di indipendenza previsti dalla normativa applicabile e dal Codice di corporate governance e, sulla base di tali dichiarazioni e delle informazioni a disposizione della società, il Consiglio di amministrazione ha valutato il possesso dei suddetti requisiti di indipendenza”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata