Roma, 7 dic. (LaPresse) – “Se c’è una proposta seria su come fermare il conflitto in Ucraina siamo pronti a parlarne, ma dovrebbe tenere conto degli interessi della Federazione Russa”. Lo ha detto il ministro degli Esteri di Mosca, Sergei Lavrov. Lo riporta Ria Novosti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata