Roma, 6 dic. (LaPresse) – “Le risorse per calmierare i prezzi delle bollette energetiche sono oggettivamente problematiche da noi e quindi si cercano soluzioni per dare un segnale che l’Europa, quando arrivano i problemi seri, riesce a rispondere concretamente. Attualmente la risposta della Commissione non mi pare sufficiente e quindi lavoriamo per migliorarla”. Così la premier Giorgia Meloni parlando al termine del vertice sui balcani a Tirana.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata