Buenos Aires (Argentina), 6 dic. (LaPresse/AP) – La vicepresidente argentina Cristina Fernandez de Kirchner è stata giudicata colpevole di una frode da 1 miliardo di dollari e condannata a 6 anni e interdizione a vita dai pubblici uffici.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata