Napoli, 1 dic. (LaPresse) – “Dalle verifiche effettuate, in totale sono stati verificati 1.134 edifici, mancherebbero pochissime unità ed entro stasera dovremo completare tutta l’attività. Gli edifici da sgombrare sarebbero intorno ai 600. Il lavoro che si farà in queste ore è quello di indicare alla popolazione, in caso di allerta gialla o arancione, di allontanarsi temporaneamente dagli edifici nella fase di allerta”. Lo ha reso noto il prefetto di Napoli Claudio Palomba durante una conferenza stampa, facendo il punto della situazione sulla tragedia di Ischia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata