Roma, 30 nov. (LaPresse) – Tutti i siti internet del Vaticano sono offline dal primo pomeriggio. Rispondendo alla domanda se si tratti di un attacco hacker, dalla Sala stampa della Santa Sede fanno sapere che sono stati notati dei “rallentamenti” e che “al momento è in corso un’attività di manutenzione sulla rete”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata