Roma, 29 nov. (LaPresse) – Domani, mercoledì 30 novembre, alle 15.30, giungeranno al Terminal 5 dell’aeroporto di Fiumicino, grazie ad una operazione di evacuazione, 114 rifugiati provenienti dalla Libia. Originari della Siria e di alcuni paesi africani, tra cui Eritrea, Sudan, Sud Sudan e Repubblica Democratica del Congo, verranno ospitati 101 nel Sistema di accoglienza nazionale e gli altri 13 dalla Comunità di Sant’Edigio, dalla Federazione delle Chiese evangeliche italiane e Tavola Valdese. Lo rende noto il Viminale precisando che con questo arrivo si completa il primo protocollo per rifugiati e richiedenti asilo provenienti dalla Libia, firmato dai ministeri dell’Interno e degli Esteri, UNHCR, Comunità di Sant’Egidio, Federazione delle Chiese evangeliche e Tavola Valdese, per un totale di 500 persone accolte nel nostro paese, 300 dallo Stato e 200 dalle associazioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata