Bruxelles, 25 nov. (LaPresse) – Come spiega una fonte qualificata, al Consiglio Ue straordinario dei ministri dell’Interno a Bruxelles l’Italia esporrà la propria posizione complessiva sul tema della gestione dei flussi migratori dal nord Africa. Il ministro Piantedosi esporrà la posizione italiana rispetto alle linee programmatiche contenute nell’action plan in 20 punti presentato dalla Commissione europea lo scorso 21 novembre ma l’Italia non presenterà un piano per punti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata