Roma, 25 nov. (LaPresse) – Marco Cappato, tesoriere dell’Associazione Luca Coscioni, si trova in Svizzera per dare seguito alla richiesta di aiuto ricevuta da parte di uomo affetto da Parkinsonismo atipico, che ha chiesto di essere accompagnato nel paese elvetico per potere accedere legalmente al suicidio assistito.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata