Roma, 24 nov. (LaPresse) – Sul tema della violenza sulle donne “il governo c’è e vuole esserci insieme al Parlamento. Non si può andare in ordine sparso. O noi affrontiamo questo tema tutti insieme, o sarà sempre una cosa su cui non si arriverà mai alla fine. Bisogna essere al passo col cambiamento ed essere incisivi. Probabilmente non arriveremo mai al tempo in cui nessuna donna verrà uccisa dall’uomo che diceva di amarla, ma forse arriverà il tempo in cui non proietteremo piu nomi do 104 donne sulla facciata di palazzo Chigi”. Così il presidente del Consiglio Giorgia Meloni partecipando a un convegno sui risultati della Commissione Femminicidio, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata