Covid: Gimbe, con ripresa circolazione virus quarta dose urgente

Milano, 22 set. (LaPresse) – “I dati indicano segnali di ripresa della circolazione virale da monitorare con attenzione nelle prossime settimane, vista la concomitanza di vari fattori che possono determinare un aumento dei nuovi casi di imprevedibile entità: riapertura delle scuole, maggiore frequentazione dei luoghi chiusi con l’arrivo dei primi freddi, decadenza dell’obbligo di mascherina sui mezzi pubblici dal 30 settembre. Ecco perché alle porte dell’autunno è fondamentale per le categorie a rischio effettuare al più presto il secondo richiamo, visto il declino dell’efficacia vaccinale nei confronti della malattia grave dopo 120 giorni”. Così il presidente della Fondazione Gimbe Nino Cartabellotta commentando i dati del monitoraggio della stessa fondazione relativi alla settimana 14-20 settembre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Covid: Gimbe, con ripresa circolazione virus quarta dose urgente

Milano, 22 set. (LaPresse) – “I dati indicano segnali di ripresa della circolazione virale da monitorare con attenzione nelle prossime settimane, vista la concomitanza di vari fattori che possono determinare un aumento dei nuovi casi di imprevedibile entità: riapertura delle scuole, maggiore frequentazione dei luoghi chiusi con l’arrivo dei primi freddi, decadenza dell’obbligo di mascherina sui mezzi pubblici dal 30 settembre. Ecco perché alle porte dell’autunno è fondamentale per le categorie a rischio effettuare al più presto il secondo richiamo, visto il declino dell’efficacia vaccinale nei confronti della malattia grave dopo 120 giorni”. Così il presidente della Fondazione Gimbe Nino Cartabellotta commentando i dati del monitoraggio della stessa fondazione relativi alla settimana 14-20 settembre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Torna in cima