Nairobi (Kenya), 16 ago. (LaPresse/AP) – L’oppositore keniota Raila Odinga ha annunciato che contesterà i risultati delle elezioni presidenziali con “tutte le opzioni legali” dopo che il vicepresidente William Ruto è stato dichiarato vincitore. L’annuncio porta nuova incertezza in un Paese in cui il voto avrebbe dovuto essere pacifico. Ora la democrazia più stabile dell’Africa orientale dovrà affrontare settimane di controversie e la possibilità che la Corte Suprema ordini nuove elezioni. I leader religiosi hanno invitato alla calma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata