Roma, 10 ago. (LaPresse) – La procura generale ucraina ha riferito che almeno sette civili sono stati uccisi e altri sei sono rimasti feriti nel bombardamento della citt√† di Bakhmut, nella regione di Donetsk, da parte delle forze armate russe. La procura ha aperto un’indagine preliminare per la violazione delle leggi e delle consuetudini di guerra.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata