Milano, 9 ago. (LaPresse) – “Sul tema immigrazione ci sono due cose: smetterla con l’assurda emarginazione sui giovani che sono a tutti gli effetti italiani dopo un ciclo scolastico. La seconda è che quando ci sono dei picchi eccessivamente elevati dobbiamo gestirli con gli altri Paesi. Dirò una cosa che sembrerà forte detto da me, ma noi dobbiamo uscire dai trattati europei, perché i trattati europei, su questo punto obbligano all’unanimità. Allora io dico: facciamo un accordo fra i Paesi, senza l’Ungheria, che non ci sta. Insieme agli altri organizziamo una forma di accoglienza diffusa e i rapporti coi Paesi terzi: se non faremo così non saremo mai in grado di gestire l’emergenza”. Così il segretario del Pd Enrico Letta a Filo Rosso su Rai3.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata